BTM Story

Nel 2011 un gruppo di persone con diverse esperienze professionali inizia un progetto di ricerca e sperimentazione sul vetro di Murano, chiamandolo Breaking the Mould. Un’esplorazione a tutto tondo sui processi produttivi del vetro soffiato muranese, che cerca di individuare eventuali possibilità di innovazione tecnologica all’interno di un processo ancora oggi di matrice prevalentemente tradizionale.

Il gruppo di lavoro è composto da Riccardo Berrone, Federico Bovara, Luca Coppola, Chiara Onida, Anna Perugini e Marco Zito (designer), Dario Stellon (esperto di produzione), Matteo Stocco e Matteo Primiterra (video maker), con il supporto scientifico di Tommaso Cavallin (CNR – Centro Nazionale di Ricerca). Il progetto si chiude nel 2017, con all’attivo tre produzioni sperimentali, quattro esposizioni pubbliche e tante esperienze preziose. I risultati sono tutt'ora consultabili sul sito breaking-the-mould.com.

Nel 2018 alcuni dei professionisti coinvolti nell’avventura di Breaking the Mould decidono di dare seguito alla loro collaborazione, fondando BTM Srl, una realtà che – pur mantenendo lo spirito e le energie che avevano caratterizzato il progetto del 2011 – vuole spingersi oltre, affiancando all’attività di ricerca e sperimentazione la consulenza produttiva e creativa per aziende e liberi professionisti. 

Oggi BTM offre servizi di ingegnerizzazione, coordinamento tecnico della produzione, progettazione e comunicazione visiva, curando ogni singola fase dello sviluppo di un prodotto in vetro, elaborando strategie su misura e strumenti di comunicazione specifici.

it

In 2011, together with people with various professional backgrounds, we started a research and experimentation project on Murano glass, calling it Breaking the Mould.
An all-round exploration of the production processes of Murano blown glass, which sought to identify possible technological innovations in a process that is still predominantly traditional.

The work group consisted of Riccardo Berrone, Federico Bovara, Luca Coppola, Chiara Onida, Anna Perugini and Marco Zito (designers), Dario Stellon (production expert), Matteo Stocco and Matteo Primiterra (video makers), with the scientific support of Tommaso Cavallin (materials scientist of the CNR - National Research Centre). We concluded the project in 2017, with three experimental productions, four public exhibitions and a lot of valuable experience. All the results of the research project are still available today on the website breaking-the-mould.com.

In 2018, with some of the professionals involved in the Breaking the Mould adventure, we decided to broaden our horizons and continue our collaboration, founding BTM. BTM is a reality with which, while maintaining the spirit and energy that characterised the 2011 project, we wanted to go further, combining research and experimentation with productive and creative consulting for companies and freelancers.

Today, BTM also provides engineering, technical production coordination and design and visual communication services, taking care of every single phase of the development of a glass product, developing tailor-made strategies and specific communication tools.

en

Dario Stellon

Founding Partner
Chief Executive Officer

With over 20 years of experience as a glass expert and production manager of one of the most renowned glass furnaces in Murano, Salviati, Dario Stellon is considered one of the greatest authorities in Murano in the glass production field.

en

Con oltre 20 anni di esperienza come esperto di vetro e direttore della produzione di una tra le più rinomate fornaci di Murano, Salviati, Dario è considerata una delle massime autorità di Murano nel campo della produzione vetraria.

it

Luca Coppola

Founding Partner
Creative Lead

Art director and graphic designer, founder of the AUT collaborative design practice, Luca Coppola has an innate sensitivity for the aesthetics of glass, in terms of colours and transparencies in continuous equilibrium between the two-dimensional sign and the three-dimensional shape. He was part of the Creative & Design Team at Salviati, the historic Murano furnace.

en

Art director e graphic designer, fondatore del collettivo di design AUT, Luca possiede una sensibilità spiccata per l’estetica del vetro, fatta di colori e trasparenze in continuo equilibrio tra segno bidimensionale e forma tridimensionale. Ha fatto parte del Creative e Design Team a Salviati, la storica fornace muranese.

it

Riccardo Berrone

Founding Partner
Creative Lead

Art director and product designer, founder of the AUT collaborative design practice, since 2011 Riccardo Berrone has been promoting new ways of conceiving the relationship between glass design and tradition. He was part of the Creative & Design Team at Salviati, the historic Murano furnace.

en

Art director e product designer, fondatore del collettivo di design AUT, Riccardo dal 2011 promuove nuovi modi di concepire il rapporto tra design e tradizione del vetro. Ha fatto parte del Creative e Design Team a Salviati, la storica fornace muranese.

it

Federico Bovara

Design Lead
Partner

Federico Bovara has worked in the glass industry for many years as a product designer, following the design and engineering of glass products. He was part of the Creative & Design Team at Salviati, the historic Murano furnace.

en

Da anni lavora nel settore vetrario come product designer, seguendo la progettazione e l’ingegnerizzazione di artefatti in vetro. Ha fatto parte del Creative e Design Team a Salviati, la storica fornace muranese.

it

Marco Zito

Creative Advisor

Marco Zito is associate professor at the IUAV in Venice, where he teaches Industrial Design. During his career as a designer and lecturer, he has repeatedly explored the issue of blown glass, creating objects, installations and promoting research projects.

en

Marco Zito, architetto, è professore associato allo IUAV di Venezia, dove insegna Industrial Design. Nella sua carriera di progettista e docente ha più volte approfondito il tema del vetro soffiato, realizzando oggetti, installazioni e promuovendo progetti di ricerca.

it